Da Quando L'aria Sei Tu Testo

Testo Da Quando L'aria Sei Tu

Morta la nonna di Laura Pausini, il suo ricordo su Facebook
Scarica la suoneria di Da Quando L'aria Sei Tu!
Guarda il video di "Da Quando L'aria Sei Tu"

ci risiamo, lo sapevo, non capisci che scherzavo, quando ho detto la tua amica, bella donna, mm che gran donna. ogni tanto fa vedere generose scollature e non posso non guardare, non per questo non ti amo più. non per questo non sei meglio tu. e giorno dopo giorno ci sei, tu che spezi gli infiniti miei. uin respiro vale di più da quando l'aria sei tu. resta il fatto doloroso che per niente metti il muso, mi dispiace mi ferisci. sono un uomo io,. mi colpisci. dillo chiaro, sei una donna o sei un - con la gonna? ho il diritto di saperlo dal momento che spetta a me l'esclusiva di stare con te. che giorno dopo giorno ci sei tu che spezzi i limiti miei, colpo di fortuna per me d quando vivo con te. che giorno dopo girno mi dai, senza farmi chiedere mai ma un respiro costa di più da quando l'aria sei tu.
che giorno dopo giorno mi dai, senza farmi chiedere mai. ma un respiro costa di più da quando l'aria sei tu.
aria,da quando l'aria,l'aria,l'aria sei tu!

Scarica la suoneria di Da Quando L'aria Sei Tu!
Lascia un commento