Libera Ti Vorrei Testo

Testo Libera Ti Vorrei

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Bella fino all'icoscienza tu
vittima di un credo che non vuoi
e di chi davanti alla tv scaglia la sua pietra come me
L'orizzonte ha riportato qui
la bambina che mai più sarai
in un vento d'innocenza che
come una seconda madre ti offre la vita
Libera ti vorrei nei desideri miei
in qesta umanità mi chiedo se c'è
chi e'senza padroni ormai
dalla prima mela fino a noi
il predire
ha dato solo guai
la citta'ideale e'una citta'
dove da qualunque muro tu vedi il sole

Libera ti vorrei nei desideri miei
guardami in faccia tu dimmi se c'è
chi è senza padroni ormai nel mondo in cui sei
lo sai ... ma dirlo non puoi

Io non capisco il gioco delle istituzioni
hanno lasciato tutto il cielo agli avvoltoi
nel mare mosso delle libere emozioni
noi c'eravamo immaginati vivi
solo per amore

Libera ti vorrei nei desideri miei
guardami in faccia e poi tu dimmi se
c'è chi e'senza padroni ormai
lo sai... lo sai... ma dirlo non puoi

Libera ti vorrei senza padroni mai
lo sai.. ma dirlo non puoi
Io non capisco il gioco delle istituzioni
hanno lasciato tutto il cielo agli avvoltoi
nel mare mosso delle libere emozioni
noi c'eravamo immaginati vivi
solo per amore

Libera libera libera libera
libera libera
sei... sei
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.