La Faccia Delle Altre Persone Testo

Testo La Faccia Delle Altre Persone

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di La Faccia Delle Altre Persone!
Guarda il video di "La Faccia Delle Altre Persone"

La sigaretta e il cerino
La prima tirata che fai
E il fumo che poi si confonde
Con tutto il fumo della città
E le vetrine e la gente che passa
Le mille luci sul vetro dei tram
E tutto il rumore e tutta la strada
E tutto il silenzio che c'è


Guardi intorno e si ferma la sera
Tu stai lì seduto invece di andar via
E i ragazzi giù in fondo alla strada
Che parlano piano davanti ai caffè
Del brutto tempo che tira nell'aria
Di andare lontano e non tornare più
E correre forte, più forte del vento
E battere il vento e non fermarsi mai.


Dietro la faccia delle persone
C'è una nave che parte una buona occasione
C'è una campana che vola lontano
C'è lo specchio del tempo che passa la mano
Un filo d'amore e una scritta sul muro
E una corda che lega il presente al futuro.


E dietro la tua faccia triste
C'è un esercito intero che combatte e resiste
E dietro la tua faccia stanca
C'è un'onda di mare e una nuvola bianca
E un'ombra che mi può nascondere
Tu non fare domande e non mi chiedere mai.


Dietro la faccia delle altre persone
C'è una nave che parte, una buona occasione
C'è una campana che vola lontano
C'è lo specchio del tempo che passa la mano
Un filo d'amore e una scritta sul muro
E una corda che lega il presente al futuro.


E se guardi la faccia delle persone
C'è un filo di vento c'è una bella stagione
C'è il volo leggero di un aeroplano
C'è lo specchio del tempo che passa la mano
E un filo d'amore e una scritta sul muro
E stanotte lo vedi e stanotte Io giuro
Io non ti sveglio più

Scarica la suoneria di La Faccia Delle Altre Persone!
Lascia un commento