Lo Zingaro Testo

Testo Lo Zingaro

Morta la nonna di Laura Pausini, il suo ricordo su Facebook
Scarica la suoneria di Lo Zingaro!
Guarda il video di "Lo Zingaro"

Tu che vieni da lontano
Prova a leggermi la mano
Che voglio saperne di più
Dimmi qualcosa
Di questa musica misteriosa
Che affondo la testa sotto il cuscino
E la continuo a sentire ancora più vicino
Di questa musica strana
Che quando sfuma quando si allontana
Si spegne uno special in fondo al cuore
Ci resta un buco senza più colore
E dimmi se sto volando se sto sognando
Di andare via col vento
Se questo momento dura solo un minuto
O un'eternità

Evviva lo zingaro che può vedere
Dove nessuno ti lascia guardare
Quello che nessuno può immaginare
Evviva lo zingaro che ci racconta
Che ci guarda allo specchio che ci confronta
Che parla piano ma sa tutto di noi
Evviva lo zingaro che può arrivare
Dove nessuno ti lascia tentare
Dove nessuno ti lascia passare
Evviva lo zingaro che ci racconta
Che ci guarda allo specchio che ci confronta
Che parla piano ma sa tutto di noi

E tu dimmi se è tutto vero
Che il bianco dell'anima si tinge di nero
Per un peccato che nemmeno si sa
E dimmi se conta per un peccato
Lasciarsi alle spalle un poco di passato
Lasciarlo cadere sotto un'onda di vetro
E andare avanti e non voltarsi più indietro
E mettere nelle parole di una canzone
Lo sguardo tranquillo delle persone
Che tanto tranquille poi non sono davvero
E continuare ad apparire sincero

Evviva lo zingaro che può arrivare
Dove nessuno ti lascia tentare
Dove nessuno ti lascia passare
Evviva lo zingaro che ci racconta
Che ci guarda allo specchio che ci confronta
Che parla piano ma sa tutto di noi
Evviva lo zingaro che può vedere
Dove nessuno ti lascia guardare
Quello che nessuno può immaginare
Evviva lo zingaro che ci racconta
Che ci guarda allo specchio che ci confronta
Che parla piano ma sa tutto di noi

Scarica la suoneria di Lo Zingaro!
Lascia un commento