Niente Di Piu' Testo

Testo Niente Di Piu'

J Ax e Fedez tornano con Assenzio
  • Guarda il video di "Niente Di Piu'"
Canzoni vecchie e un po' dimenticate
Fotografie sbiadite e un po' ingiallite
Lettere antiche chiuse nel cassetto di un comò

Cenere e brace sparse in un camino
Parole stanche attorno a un bicchierino
Ricordi incerti proprio come un dejà vu

Niente di più
Era tutta lì, era la vita mia

Muscoli e rabbia denti stretti e via
Sangue romantico tramonti e foschia
Gola bruciata vento e neve che ricadono giù

Portoni chiusi banchi abbandonati
Pagine vuote libri impolverati
Bianche corsie mani in tasca e un po' di cortesia

Niente più niente di più
Era tutta lì era la vita mia

E adesso dimmi cos'è
Che lascia un segno nel cuore
Dimmi cos'è che sta spingendo indietro
Tutto il mio dolore
Adesso dimmi cos'è che mi fa perdere il fiato
Dimmi cos'è che sta scappando avanti
E lascia indietro tutto il mio passato
Quello che chiamano amore
O quello che voglio con te?

E c'è un confine dentro le canzoni
Tra le parole vere e quelle che componi
Per fare centro per colpire un po' la fantasia

Io chiudo gli occhi e poi mi lascio andare
Scelgo una pagina da raccontare
Cerco un'immagine che sia soltanto mia

Niente più niente di più
Così è la vita mia

Allora dimmi cos'è
Che lascia un segno nel cuore
Dimmi cos'è che ha spinto indietro
Tutto il mio dolore
Adesso dimmi cos'è che mi fa perdere il fiato
Dimmi cos'è che mi trascina avanti

E lascia indietro tutto il mio passato
Quello che chiamano amore
O quello che voglio con te?
  • Guarda il video di "Niente Di Piu'"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.