Canzona Appassiunata Testo

Testo Canzona Appassiunata

Laura Pausini giudice a The Voice Messico
Scarica la suoneria di Canzona Appassiunata!
Guarda il video di "Canzona Appassiunata"

N'albero piccerillo aggiu piantato,
criscènnolo cu pena e cu sudore
Na ventecata giá mme ll'ha spezzato
e tutt''e ffronne cágnano culore
Cadute só' giá 'e frutte: e tutte quante,
erano doce, e se só' fatte amare
Ma 'o core dice: "Oje giuvinotto amante,
'e ccose amare, tiénele cchiù care"
E amara comme si', te voglio bene!
Te voglio bene e tu mme faje murí

Era comm''o canario 'nnammurato,
stu core che cantaje matina e sera
"Scétate!" - io dico - e nun vò' stá scetato
e mo, nun canta manco a primmavera!
Chi voglio bene nun mme fa felice:
forse sta 'ncielo destinato e scritto.
Ma i' penzo ca nu ditto antico dice:
"Nun se cummanna a 'o core". E i' mme stó' zitto!
E mme stó' zitto, sí...te voglio bene
Te voglio bene e tu mme faje murí

Scarica la suoneria di Canzona Appassiunata!
Lascia un commento