Ogni Tanto E' Bello Stare Soli Testo

Testo Ogni Tanto E' Bello Stare Soli

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Persiane chiuse
lontano il traffico che va
e poca luce
chissà il caldo che farà,
un caffé freddo
e il mio giornale,
cerco nel frigo
qualcosa da mangiare col pane
sono tutti via
le otto sembrano lontane
lascio la roba
là dove cade.
Ogni tanto è bello stare soli
accucciandosi in un angolo
e stirarsi l'anima da soli
coccolandosi senza dignità
e il tempo dolce se ne va.
Trovo una foto
qualcosa che avevo dimenticato
si aggira in casa un esploratore spettinato
a piedi nudi...
sì di più.
Suoni attutiti
profili e ombre conosciute
cassetti aperti
profumo di cose stirate,
cosa mi metto
per te, stasera.
Ogni tanto è bello stare soli
ascoltarsi un pò per darsi ragione
e trovarsi a ridere da soli
tra pensieri inconfessabili
e il tempo dolce se ne va
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.