Torno Venerdì Testo

Testo Torno Venerdì

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Torno Venerdì
no, non faccio tardi amore
penso per le due
mangio quel che c'è
ma certo che ti penso, sì
anche tu così
stanno finendo i gettoni
vado.
Torno Venerdì
tu così indifeso
ed apprensivo come sei
ma che coraggio avrei
con che parole ti direi
come spiegherei
che io non sono sola qui
ora.
Vedi
le gentili bugie
mi servono a proteggerti
difenderti e non offenderti mai.
Vado
forse pago per me
o forse penso che inventandomi un alibi
possa sentirmi con te non colpevole.
E sono solo non colpevole
di colpe che non ho.
Torno Venerdì
e vigliaccamente cerco la casualità
che risolverà
magari ti innamorerai
proprio come me
e orgoglioso mi dirai
"Vado via".
Sto inventando, lo so,
il lieto fine più probabile
ma sono qui
senza probailità
certo
meglio la verità
però sarebbe come ucciderti
o toglierti l'unico mondo che hai
ed è un affronto che non meriti
ma mentire è giusto o no?
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.