Ti Lascio Amore Testo

Testo Ti Lascio Amore

Non so che mi succede dentro l'anima
qualunque discussione è discutibile,
l'angoscia di sbagliare è insopportabile
ma so che devo, devo andare via

Io non so che mi succede dentro l'anima
e ogni decisione presa è discutibile
e l'angoscia di sbagliare è insopportabile
quanto la certezza che devo andare via

Ma bisogna fare i conti con la verità,
non con quello che c'è stato e che ci sarà
In quest'ordine imperfetto è duro vivere
e alle favole non credo più

Lasciami, amore,
non brucia più dopo il tramonto il sole
E stare insieme è solo facile da dire,
volersi bene è già abbastanza ma non è mai tanto
e soprattutto è l'anticamera del rimpianto

Ti lascio, amore,
faccio posto ad emozioni nuove
perché è importante che il cuori parli più incoscientemente;
o tutto o niente, in mezzo c'è soltanto chi è perdente.
Stavolta vado dove mi porta la corrente…

Non sappiamo che vuol dire essere liberi,
siam figli d'incertezze e solitudini;
l'hanno fatta da padrone le inquietudini,
ma adesso basta, la vita è mia

Forse adesso tra di noi conta di più sentirsi liberi
che cercarsi tra incertezze e solitudini,
non far sì che i nostri giorni siano stati inutili
e la mia vita adesso è solamente mia

Lasciami, amore, non far finta che non hai capito;
manca il rumore del cuore quando è innamorato.
Ci chiede spazio il nostro istinto timido e selvaggio
ed il silenzio che dilaga e dice tutto

Ti lascio, amore, non trasformiamoci in commedia
non c'è tragedia quando il finale è già scontato.
Non è un invito ma il mio bisogno disperato
e io ti ho tradito ma a modo mio
ti ho sempre amato… Ti lascio, amore

No, non odiarmi, amore
Ti lascio, amore
Ti lascio

Tra un anno avremo già dimenticato
Oppure aiutami a capire, dimmi
che tutto quanto è sbagliato
Copia testo
  • Guarda il video di "Ti Lascio Amore"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più