Non E' Mai Abbastanza Testo

Testo Non E' Mai Abbastanza

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Se, ti chiedessero se c'è,
qualcuno che ti ha amata
al punto di pensare che poi in cambio non voleva niente,
tranne fossi felice,
che ti lasciasse in pace
e di riaverlo accanto per fargli capire che per te,
non è mai abbastanza,
no non è mai abbastanza,
scusa se ti interrompo,
ma forse non ti rendi conto che per me,
non esiste il mondo
perchè per prima esisti tu.

Tu che mi attraversi e tu,
tu che di stelle vesti il cielo
e mi convinci che di te non ne avrò mai abbastanza.
E tu,
ciò che poi non ti aspetti,
tu che piangi e non nascondi niente,
neanche quando dici che hai sbagliato e vuoi cambiare,
tu, così forte e sola, tu...

Tu, così diversa e uguale,
tu campo di girasoli
accendi i miei sorrisi,
quando prima di spogliarti dici che,
di me tu ti vergogni e
cambi espressione e dici amami più forte
e fai tremare il mondo,
ma non capisci che,
non esiste il mondo,
perchè per prima esisti tu.

Tu che mi attraversi e tu,
tu che di stelle vesti il cielo
e mi convinci che di te non ne avrò mai abbastanza.
E tu, ciò che poi non ti aspetti,
tu che piangi e non nascondi niente,
neanche quando dici che hai sbagliato e vuoi cambiare...

Tu,
tu che mi attraversi e tu,
ciò che poi non ti aspetti,
mi convinci che di te non ne avrò mai abbastanza...

Tu così forte e sola, tu....
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.