Anche Stasera Testo

Testo Anche Stasera

Amici 2017: le novità della prossima edizione
Anche stasera ho bevuto, con la testa non c'ero,
ti ho seguita ancora una volta solo con il pensiero
avevo voglia di te, avevo voglia di morderti,
frutto della mia proibita passione...
E ogni volta che ci penso, arrivo a capire
che non ti posso comprare, e rischio d'impazzire!
Bevo ancora qualcosa e poi mi metto a pensare
di averti vicino, voglio respirare il tuo odore,
sentire parole, anche stanotte e come in un film
voglio vederti arrivare con l'immaginazione, con l'immaginazione.
Abbraccerò l'aria di questa notte tranquilla che,
che mi abbraccia di stelle gialle e una di quelle, e una di quelle sei te.
Tu non puoi sapere che cosa prova il mio cuore,
se io mi metto a pensarci
non riesco a respirare...
Chissà dove sei, chissà che luce vedrai,
vorrei sfiorarti almeno un secondo e poi, illuminarmi di te.
L'unica cosa che posso fare è scriver questa canzone,
perché più ci penso, più rischio d'impazzire!
Bevo ancora qualcosa e poi mi metto a pensare
di averti vicino, voglio respirare il tuo odore,
sentire parole, anche stanotte e come in un film
voglio vederti arrivare con l'immaginazione, con l'immaginazione.
Abbraccerò l'aria di questa notte tranquilla che,
che mi abbraccia di stelle gialle e una di quelle, e una di quelle,
e una di quelle, e una di quelle sei te.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.