Uomo Diverso Testo

Testo Uomo Diverso

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Uomo Diverso!
Guarda il video di "Uomo Diverso"

Parlami ancora dai,
io sono qui ad ascoltarti però
Non credere che resterò,
ancora molto tempo ad ascoltarti
Quello che cerco lo sai,
non sono i tuoi discorsi paranoici
Cerco qualcosa di più,
se vuoi scoprirlo, guarda giù
Li si che c'è qualcosa per me,
cerca di arrivarci da te
Credimi che è meglio così
se no poi scoprirai l'animale che è in me

Ti butterò su questo letto
per farti tutto quello che posso
Per dimostrarti che dentro me
non c'è il tranquillo che credevi te
Mi credevi diverso mi credevi il tuo specchio
ma sono un uomo io non sono un capriccio
Parlami se vuoi
Le mie orecchie sono tutte per te
Ma ricordati che poi
quello che cerco si tu lo sai bene cos'è

Ora che sai se vuoi
puoi aprire quella porta e poi
Scappare via da me
oppure tornare indietro si ma senza il vestito

Riscopriremo insieme
Tutti i segreti del piacere
Ma tu lascia che ti faccia vedere
tutto quello che che son capace di fare

Ti butterò su questo letto
per farti tutto quello che posso
Per dimostrarti che dentro me
non c'è il tranquillo che credevi te
Mi credevi diverso mi credevi il tuo specchio
ma sono un uomo io non sono un capriccio
Parlami se vuoi
Le mie orecchie sono tutte per te
Ma ricordati che poi
quello che cerco si tu lo sai bene cos'è

Ti butterò su questo letto
per farti tutto quello che posso
Per dimostrarti che dentro me
non c'è il tranquillo che credevi te
Mi credevi diverso mi credevi il tuo specchio
ma sono un uomo io non sono un capriccio
Parlami se vuoi
Le mie orecchie sono tutte per te
Ma ricordati che poi
quello che cerco si tu lo sai bene cos'è

Scarica la suoneria di Uomo Diverso!
Lascia un commento