È Dumane Dinù Testo

Testo È Dumane Dinù

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "È Dumane Dinù"
Da prufondu à le mio vene
U mio core ne suvene
Era tuttu è ancu à pena
U rispiru di a mio lena
Ere l'altra manu tesa
Quandu a vita punghje è pesa

Oghje sempre si tù
Di issu celu ch'è mi sunniava
Ogni ghjornu di più
Un amore chi ricuminciava

E dumane dinù
In core meiu ci sarai tù
Cum'è un sole quassù
Cum'è un sole chi si chjina più
E dumane dinù
In core meiu ci sarai tù

Pè adulci le mio pene
Apre l'ale di l'avvene
Ere surella ancu à pena
L'altru gestu chì sumena
Feminile lu to crede

+ de parolesUna TerranovaDìAspettamiA Voce RivoltaO Corsica TùAgnus DeiInseme Si PoA JalalabadSaràA La Terra Intera
L'aqua chjara di a mio sete

Oghje sempre si tù
Di issu celu ch'è mi sunniava
Ogni ghjornu di più
Un amore chi ricuminciava
E dumane dinù
In core meiu ci sarai tù
Cum'è un sole quassù
Cum'è un sole chi si chjina più
E dumane dinù
In core meiu ci sarai tù
  • Guarda il video di "È Dumane Dinù"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.