Lacrime Testo

Testo Lacrime

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Lacrime"
Lacrime secrete ne tengu un marone

Frà e porte chjose di l'intimu andà

Chi s'inffrebba in mè, è chi omu sa

Lacrime d'amore ne aghju una terra

I mio lochi pieni è 'ssi panni negri

Duve pienghje si, una indentità

Lacrime passione ne aghju una vita

È ci corre l'acqua di e mio ferite

Ma mi ferma si, un sole chi va

Appena, appena di gioa chi canta in mè

Appena, appena di gioa da sparte cun tè

È u core c'hè, è a vita va

Lacrime furiose n'avemu una storia

Scritta di timpeste è rivolte fiere

Duve veghja si una eternità

Lacrime cumune n'avemu un paese

Una casa viota un caminu persu

Duve ride si, l'alba vulunta

Lacrime sperenze n'avemu à fiumare

A l'inveranite d'addunite mosse

Duve cresce si, un sole chi va

Appena, appena di gioa chi canta in mè

Appena, appena di gioa da sparte cun tè

È u core c'hè è a vita va

Appena appena di gioa chi canta in me

Appena appena di gioa da sparte cun tè
  • Guarda il video di "Lacrime"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.