Quand'hè Testo

Testo Quand'hè

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Stasera u paese s'assumiglia à a cità
ùn si vede nisunu ùn ci hè anima chì và
ùn aghju voglia à dì è più pocu à dumandà
stasera ci hè da more sai o mà

Cinque ore diggià chjosi li purtò
daretu à i mio muri mi ne vò
a to telefunata face prò

Dumenica si porta male è bè
dumane passeraghju à lu caffè
è torna mi dumandarà di tè

Quand'hè l'ora di campà / quand'hè ch'ella venerà
quand'hè l'ora di campà / quand'hè chè no l'emu da fà

Stasera u paese face nice d'aspettà
ci hè duie case à vende à chì vole cumprerà

Dumane farà ghjornu mi vurria addurmentà
dumane farà ghjornu
Diu hà fattu eppo farà

Cinque ore l'anu chjosi li purtò
stasera u mio core dice innò
Mafiosa passa à a televisiò

À belli novanti anni pè finì
Dumenica ci crede è torna à dì
tù o figliolu statti quì

Quand'hè l'ora di campà / quand'hè ch'ella venerà
quand'hè l'ora di campà / quand'hè chè no l'emu da fà

Cusì corre l'esiliu duve stò
hè scritta libertà pè u stradò
t'abbracciu à un bel ghjornu s'è ci sò…

Quand'hè l'ora di campà / quand'hè ch'ella venerà
quand'hè l'ora di campà / quand'hè chè no l'emu da fà

Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.