Vattenne Va Testo

Testo Vattenne Va

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Er'ancora na criatur
quann' avimmo fatt ammore
t'arricuord a primma vot
quante lacrim pe' nuje
quante cose fatt' n'ziem
affruntà mille problem
pe nun ce fa lassà...
Rind'a chiesa,n'anz a Dij
me ricesti vita mij
giur nun te lasso maj
n'ziem a te io morirò..
e poi invece si cagnat
fors tu mo tien a nata
che ti porta via da me...

Vattenne và
nun te voglio aspettà
si chest' è a verità
nun te voglio fermà:
me faccio mal ma nun voglio
cchiù murì vicin a te
cà nun sì degno e me..
Vattenne va
e a me lassame stà
fà quello ca vuo tu
nun te trattengo cchiù
aret nun se pò turnà
perciò nun me tentà
so stang e perdere...

mo co ric a stu creatur
ogg quann esce 'ra scol
quando cerca il suo papà
va pè casa e nun o trova
qualche scus aggia inventà:
rico ca staj a faticà e
che presto tornerà...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.