Nun Me Stanco E T'ave' Testo

Testo Nun Me Stanco E T'ave'

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Tu, mi rubi il cuore
con i tuoi baci di dolce sapore...
Tu, molto sensuale,
con quelle curve che corpo speciale,
che sensazione rai farò la music
ca chistu cor m fà zumpà
Tu sei fantastica
me saj fà sunnà
e nun me voglio scetàà...

Nun me stanc e t'avè
Spuegliete ancor
rimani ca ccummè
facimm ammor
O ssaj me faj mpazzì
quann m vas
e mò me faj murì
si tu me ric
Che non puoi restare
è molto tardi e devi andare
rimani
non vedi che stò male...
Nun me stanc e t'avè
te vogl ancor
statt vicin a me
ramm st'ammor
nun me lassà acussì
me sent sul
riest na poc ccà
Mio grande amore...

Tu,mi fai inpazzire
con i tuoi modi di fare l'amore...
Tu,mi fai soffrire
quando mi dici non posso restare,
e chi se firestà
n'attim senz'e te
chell che tien fà parte e me
quello che tu mi dai
nun o sacc spiegà
cu te me par e vulàà...

Nun me stanc e t'avè
Spuegliete ancor
rimani ca ccummè
facimm ammor
O ssaj me faj mpazzì
quann m vas
e mò me faj murì
si tu me ric
Che non puoi restare
è molto tardi e devi andare
rimani
non vedi che stò male...
Nun me stanc e t'avè
te vogl ancor
statt vicin a me
ramm st'ammor
nun me lassà acussì
me sent sul
riest na poc ccà
Mio grande amore...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.