L'Orizzonte Testo

Testo L'Orizzonte

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di L'Orizzonte!
Guarda il video di "L'Orizzonte"

I contorni dei monti disegnano volti nel cielo
Illusione di ciò che stai cercando
Vagando nell’aria dai forma ai pensieri
E attraversi l’atmosfera
Come se fosse densa e spessa
Di giorno riesci a trovare chiarezza nelle visioni
Continuando a cercare le cose più vere
Poter cambiare l’orizzonte
Voler spostare le montagne
In un silenzio che è rumore
Aver la forza di gridare
E mentre pensi agli spazi immensi che vorresti vedere
E ti mordi le mani perché hai imparato troppo bene ad aspettare
Che siano gli eventi
a dovere cambiare, a poter cambiare
Tu puoi cambiare il tuo orizzonte
Puoi spostare le montagne
In un silenzio che è rumore
Avrai la forza di gridare, gridare…
Ti ritrovi a guardarti e accettarti come un dato di fatto
Ma un giorno ti accorgi che sei tu
a dovere cambiare, a poter cambiare
Tu puoi cambiare il tuo orizzonte
Puoi spostare le montagne
In un silenzio che è rumore
Avrai la forza di gridare

Scarica la suoneria di L'Orizzonte!
Lascia un commento