Accussì Testo

Testo Accussì

E aspett''o sole,aspett''o sole,ca vene a scarfa'
tutt''e matine 'o munno sano,e 'o fa sceta'...
Arape l'uocchie è n'atu juorno, juorno 'a cammena',
si primma saglie doppo scinne, ma nun te ferma'......
E' sempe accussì,
si 'a vita te dice sì,
te fa 'ncanta'
cu ppoco e niente.....
E quanta gente campa sulamente p'accatta',
e perd''o sole,perd''ammore e chello ca ce sta'.......
Si 'o trovo 'nterra l'annasconno pe' n''o ffa' vede'....
dint''a 'na nuvola ca passa 'ì 'o mando a te....
E' sempe accussì,
si 'a vita te dice sì,
te fa' 'ncanta'
cu ppoco e niente...
I' ca me sento 'na figlia 'e chesta musica ccà,
ancora e sempe cchiù forte teng' 'a voglia 'e canta'..
Tutt''e parole d''o munno m'aggio ancora 'mpara',
e tutt''e fatte cchiù belle v'aggio ancora cunta'....
Dicette 'o core 'na matina: " Ammore stong' 'a aspetta'.."
I' rispunnette : " Core mio, voglio sulo
canta'.."
Sole tu ca trase dint''a 'sti case.
pure senza nce 'o dicere,tu trase...
'E asciut''o sole,è gioia e ammore....
Senza permesso 'o doce trase......
Copia testo
  • Guarda il video di "Accussì"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più