Capera Testo

Testo Capera

Nun me posso movere, ì' sto sempe ccà,
saccio 'e fatte 'e tutte quante
e te posso 'nguaja'...
Sorde co 'nteresse e senza onore,
faccia tosta e senza core...
Si putesse dicere,chello ca ce sta',
troppe so' 'e jastemme appriesso,
e nun pozzo parla'...
Sorde spuorche e lacreme vennute,
uocchie trist' 'e chi è perduto...
So' capera oinè,
tengo 'e recchie dint''e mura,
so' capera oinè,
nisciuno me fa' paura.
Tutti 'sti turmiente
i' m''e teng' a mente...
Veco 'a gente ridere, sulo pe' pazzia',
ì' 'e guardo e sento,
e me pozzo 'ngrassa'...
Storia 'e corna e de disperazione,
notti janche e senza ammore...
Dint''e case quand'è scuro, me piace 'nciucia',
'e segrete 'e saccio,
si 'e sento 'e murmulia'...
Si me parle i' t'arap' 'o core
ma so' 'nfame e tradetora...
So' capera oinè
So' capera oinè...
Copia testo
  • Guarda il video di "Capera"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più