'O Guarracino Testo

Testo 'O Guarracino

Il ritorno di Madonna: Rebel Heart è il nuovo album
Scarica la suoneria di 'O Guarracino!
Guarda il video di "'O Guarracino"

'O guarracino ca jeva p'o mare
jeve truvanno de se 'nzorare (...de se 'nguaiare),
se facette 'nu bello vestito
chino chino 'e scorze d'ancino
nu scarpino fatt'a 'ngrese
'a pettinatura a la francese (...'o cazunciello a la francese).
Allustrato e puletiello
jeva facenno 'o nnammuratiello.
'A sardella ca 'o verette
'o ghianco e 'o russo se mettette
po' pigliaie 'o calascione
e 'mpruvvisaie chesta canzone (...po' chiammaie a Pascalone e le cusette lu cazone),
'a canzone c''o liuto
'o guarracino s'è ncannaruto (...s'è nzallanuto).
Passa a tiempo 'a zia vavosa
vecchia trammera zandragliosa
la vavosa pe' 'nu rano
faceva 'a li pisce la ruffiana (...frieva l'ove 'int''a tiana)
jesce llà fora e 'mposta l''o pietto
si vuò stu marito rint''o lietto (...si no t''o fanno 'stu rispietto)
'A sardella a sti parole
se facette 'na bbona scola
de curzera s'affacciaie
e 'o guarracino zenniaie (...e tutte 'e trezze l'ammustraie)
mentre ca lloro amuriggiavano
tutte li pisce se n'addunavano (...la spiavano)
Primma fuie 'na raosta
ca da luntano faceva la posta
pò se ne venne 'a raia petrosa
e la chiammaie uè schefenzosa (...brutta zellosa)
pecché trarev'all'allitterato
ca era geluso e nnammurato (...ca era 'nu piezzo 'e scurnacchiato)
L'allitterato ca l'appuraie
tutti 'e sante jastemmaie
e alluccanno voglio vendetta
corze alla casa comm'a saetta.
Pò s'armaie fino fino
pe' sguarrà lu guarracino (...pe' smazzà lu guarracino)
Marammé oi mamma bella
alluccava la zi' sardella,
e 'a vedé 'stu cumbattimento
le venette 'nu svenimento
le venette 'n'antecore
e tutt'e pisci ascettero fore (...e 'o capitone ascette fore)
Bello e bbuono comm'a niente
ascettero tutte a pisci fetiente.
Tira e molla piglia e afferra
'mmiez'a li pisci lu serra serra
Quatto ciefere arraggiate
se pigliavano a capuzzate tutte li purpe cu ciento vraccia
se pigliavano a pisci 'nfaccia (...a panne 'nfaccia)
'na purpessa a 'na vicina
le faceva lu strascino (...le stracciaie lu suttanino)
Mentre 'e sarde alluccavano a mare
"ca ve pozzano strafucare!"
'nu marvizzo cu 'n'uocchio ammaccato
vuttava mazzate da cecato
quanno cugliette pe' scagno a 'na vopa
chesta pigliaie 'a mazza de scopa
Piglia 'sta mazza e fuje da llà
mannaggia lu pesce c''o baccalà
se secutavano ore e ore
pigliala 'a capa e fuje p''a cora.
Ddoje arenche vecchie bizzoche
se paliavano a poco a poco
e ammaccannose 'o paniello
mettettero mmiezo a 'nu piscitiello
stu piscitiello che era fetente
facette 'na mossa malamente
stu piscitiello svergugnato
facette pe' sotto 'o smaliziato (...disgraziato/...'o scurnacchiato)
Ma 'nu palammeto bunacchione
magnava e cozzeche c''o limone
e 'nu marvizzo 'o vedette sulo
te lo piglia a cavece 'nculo (...a muorze 'nculo)
tutto 'nzieme a 'sta jurnata
se sentette 'na scuppettata.
Pe' la paura a 'na patella
le venette 'na cacarella
pe' la paura 'a nu piscitiello
le venette 'nu riscinziello (...s'arrugnaie lu ciciniello)
mentre 'nu rancio farabutto
muzzecava li piere a tutte
muorte e bbive ne li stesse
ce cantava 'e Ssante Messe.
S'appiccicavano a mala parole
e se 'nturzavano bbuono li mmole
po' pe' farse 'na bbona ragione
danno de mano a lu cannone
'o cannone facette 'nu scuoppo
lu guarracino restaie zuoppo.
Zuoppo zuoppo mmiez''a via
che mmalora e mamma mia (...tuppe tuppe bella mia/che mmalora e sora mia)
Signure mieie ca sentite
vurria sapé si 'o credite
chi s'agliotte 'sti pallune
tene 'nu bbuono cannarone
chi s'agliotte chesta palla
cu tutti li pisci rimman' a galla.
Zuffamiré e zuffamirella
e 'ntinderindì cu la tarantella (...zuffamiré zuffamirà/mannaggia 'o pesce c''o baccalà)

Scarica la suoneria di 'O Guarracino!
Lascia un commento