Gommapiuma Testo

Testo Gommapiuma

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Gommapiuma"
Non provi alcun rancore ?
non senti più dolore?
ma quel che non sopporto
e' questo tuo silenzio !

mortifica il mio orgoglio,
scendi in basso al mio livello,
picchia forte sui miei denti,
succhia e sputa il mio veleno.

forse non hai capito.
se vuoi te lo ripeto:
proprio non lo sopporto
questo tuo silenzio !

rinuncia al tuo controllo,
grida forte il tuo disgusto,
spargi tanto sale
sulle mie ferite aperte.

costringimi a implorarti,
ridi delle mie paure,
spingi fino in fondo
nel mio cuore il tuo coltello
  • Guarda il video di "Gommapiuma"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.