Figli Di Chi Testo

Testo Figli Di Chi

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
I figli noi dell'inquietudine
di imbarazzanti perchè
noi carcerati in solitudine
cerchiamo Dio ma dov'è
i figli noi dei gas di scarico
e di coltelli a serramanico
certi che questa realtà non cambierà mai

Figli di che figli di chi
non massacrateci così
abbiamo bisogno di momenti felici
di star con gli amici
di incontrarci tra noi
figli di che figli di chi
noi figli di un padre non più qui
figli dei muri, dei silenzi più duri
però il nostro futuro lo faremo
da noi

Così ci trovi in piedi nei fast food
o a far corse per la via
a far l'amore nelle macchine
e le cartacce ci sommergono
una strada troverò che solo la mia per
vivere

Figli di che figli di chi
non derubateci così
ridateci il mare, il sole
l'aria pulita
il diritto alla vita ce l'abbiamo
anche noi
figli di che figli di chi
nati da distrazioni sì
noi figli di una sola spina dorsale
di un cambia canale che non
sceglie mai noi

Prima o poi
ci arrivi
la rabbia fa noi
cattivi
ma tu sei qui
tu sei l'unica che
ti fermi con me
che credi un po' in me

abbiamo bisogno di momenti felici
di star con gli amici
di incontrarci tra noi
abbiamo bisogno di momenti felici
di star con gli amici
di incontrarci tra noi
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.