Fumo Testo

Testo Fumo

Tiziano Ferro, lacrime di commozione durante il live a San Siro
Grandi vuoti e noi così sempre più soli
tu che giochi e poi sei lì tra i miei errori
e pensi che la libertà sia un sabato in questa città
tra facce senza poesia e chili di malinconia

e vedi non c'è più tempo per cambiare te
io lo so tu riderai se un giorno lo capirai

eravamo noi nel blu di un bagno in mare
c'era un sogno e poi, poi tu senza parlare
e adesso non respiro che il fumo di questo caffè
ci provo ma non sei più tu e vedo tutto andare giù

e vedi non c'è più tempo per cambiare te
io lo so tu riderai se un giorno mi incontrerai

mi cercherai tu lo farai lo so

e vedi non c'è più tempo per cambiare te
io lo so tu riderai se un giorno lo capirai