Labirinto Testo

Testo Labirinto

Ti ho vista ieri sera
Che camminavi in fretta
Avrei voluto darti una carezza e poi
In questa primavera
Che il sole ancora aspetta
Non son riuscito a dirti
Nemmeno come stai
Ma quante volte ormai la voglia di
Chiamarti sai
E risentire la tua voce
Per poi convincermi che è inutile così
Annegare nuovamente
Tra i miei brividi

Hei, tu dimmi se
Un modo c'è
Per ritornare io e te
Oppure se
E' meglio che
Lasciamo perdere
E andiamo via
Adesso via
Per imparare a vivere

E tu che resti li
Immobile a pensare
Se hai voglia di scappare
O di restare qui

Catena che ci lega
Ma poi si spezza appena
Cerchiamo quell'abbraccio
Che non si chiude mai

Sarebbe semplice
E forse invece non lo è
Capire veramente
Se davvero amore è
In ogni labirinto
Un'uscita sola c'è
Ma ora, ancora e come sempre
Nessuno sa dov'è

Hei, tu dimmi se
Un modo c'è
Per ritornare io e te
Oppure se
E' meglio che
Lasciamo perdere
E andiamo via
Adesso via
Per imparare a vivere
Perché siamo così sensibili
E stiamo qui a rincorrerci
Fino a che poi
Sfiorandoci fuggiamo via da noi

E io mi chiedo quello
Che tu domandi a te
È già finita oppure ancora
Un'emozione c'è

Hei, tu dimmi se
Un modo c'è
Per ritornare io e te
Oppure se
E' meglio che
Lasciamo perdere
E andiamo via
Adesso via
Per imparare a vivere
Perché siamo così sensibili
E stiamo qui a rincorrerci
Fino a che poi
Sfiorandoci fuggiamo via da noi
Copia testo
  • Guarda il video di "Labirinto"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più