Uomo Con Te Testo

Testo Uomo Con Te

Nasce la JovaTV, il primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Lorenzo Cherubini
Scarica la suoneria di Uomo Con Te!
Guarda il video di "Uomo Con Te"

Un ragazzo solo è come un vetro
lo trapassa la gente neanche ci fa caso
certe donne muovono il didietro
non vedono niente di là dal naso
poi c'è il sabato per trovarsi
per provare la moto per suicidarsi
per sputare sulla via contro vento
per esser violento

Un ragazzo solo dietro i fari
gli tira la camicia sui pettorali
ma tatuare sulla pelle velieri
non sempre vuol dire traversare i mari
e vado via da uova al tegamino
da qualche prete che mi parla latino
da un vecchio padre che al retrovisore
rimpicciolisce pian piano per poi sparire

Perchè hai perso quegli sguardi tuoi
perchè, che rabbia che mi fai
perchè non provi ancora a crederci
a cercare insieme nel cielo Aldebaran

Ed io sarò uomo con te
sarò lo scotch
che non toglierai più
mi stenderò sulla tua pelle
sarò il burro sul toast
fino ad essere te

Un ragazzo solo è un aquilone
se si stacca dal filo lo portano i venti
un ragazzo solo è una canzone
che uno compone ma l'ascoltano in tanti
non dividere in due il mondo
con i buoni ed i cattivi
ma conosciti fino in fondo
pur sbagliando i congiuntivi

Perchè mi spingi con il gomito
perchè non hai gli sguardi tuoi
perchè non provi un pò 'a sorridere
dietro la mia moto il posto ancora c'è

Ed io sarò uomo con te
io non ti aggrediro
se impennerò resta con me,
nelle curve piegate
dal mio verso

In questa notte negra la luna è una bugia
l'itinerario è da inventare
tracciamo le cartine di un'altra geografia
spostando le città, la gente che non sa
Perchè, perchè ...
fino a quando la benzina ancora c'è

Ed io sarò uomo con te
costeggiando il guardrail
ci stupirà un temporale
una stella sul mare
un sorriso tra noi

Scarica la suoneria di Uomo Con Te!
Lascia un commento