Capricorno Testo

Testo Capricorno

Muse, a luglio si esibiranno al Rock In Roma
Scarica la suoneria di Capricorno!
Guarda il video di "Capricorno"

Ho spedito la mia rabbia ed è tornata al mittente
Ho affidato spesso la mia vita ad un deficiente
Non ne sapevo niente
Adesso cos'ho imparato
Che il salvavtore com'è arrivato se n'è poi andato
T'immagino lì, bella e sorridente
Poi mi vedo qui con in rosso il contocorrente
e io sono il perdente
Contenta hai vinto la gara della convivenza
Poi uno si dispera e l'altra nn cipensa
Una si rifà una vita e l'altro una dipendenza

Rit.
I tuoi discorsi non fanno più, no
Rimangono solo parole al vento e tu
E in un momento
Non sono come volevi tu, no
Non sono come voleva il tempo, no
E in un momento

L'amore è qui, davanti ai tuoi occhi
Può durare una vita o puoi bruciarlo in due notti
Se vale vale, se conta conta
Altrimenti non ti sfiora e tu neanke lo tocchi
La tua comunicazione non ha parole
Chi non ha valore vive all'ombra del migliore
Di una vita migliore
Di una casa migliore
Con vista in via Monte Napoleone
Dal quartiere Parioli
Alla fermata Cairoli
Io al massimo potevo offrirti un mazzo di fiori
Solo un mazzo di fiori

Rit.

Dal quartiere Parioli
Alla fermata Cairoli
Io al massimo potevo offrirti un mazzo di fiori
Quelli non te li sei presi
Ma il resto hai voluto tutto
La mia pelle il mio sangue il mio mondo distrutto
Abitudine uccide, abitudine affitto
In una stanza vuota a guardare il soffitto
Perche quello che dici adesso va detto
E quello che scrivi adesso va scritto

Scarica la suoneria di Capricorno!
Lascia un commento