Rapporti Testo

Testo Rapporti

I rapporti come nuvole
si separano e riuniscono
di continuo si trasformano
quelli eterni o di un attimo

la madre chiede un tempo
l'amico chiede un tempo
per rimanere sui tuoi passi
l'amore chiede un tempo
come la rabbia chiede un tempo
per nascere ed esprimersi

i rapporti si scelgono e subiscono
si costruiscono e distruggono
vari versatili e variabili
non sottometterli a una norma

e pensare che alle volte sembra ci imprigionino
e pensare che altre volte invece non ci bastano
uno che ci faccia ridere un altro piangere
come sempre come ovunque come noi

i figli chiedono un tempo
i vicini chiedono un tempo
le lamentele come i complimenti

gli amanti chiedono un tempo
come i nemici chiedono un tempo
per non farci appagare mai

i rapporti sono come nuvole
si separano e riuniscono
Copia testo
  • Guarda il video di "Rapporti"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più