Racconto D'amore Testo

Testo Racconto D'amore

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Racconto D'amore"
tenevo gia' priparato
chillo vestito marrone
e due biglietti po treno
pu viaggio a venezia cu te'
tenevo nu regalino
nu braccialetto dorato
ca coppa scritto na frase
e due sole parole ti amo
tenivo gia' nnanzi alluocchi
tutti gli amici contenti
caro caro auguri
fora a chiesa cu te
tenevo o sole indo core
ero felice accussi a te
ricevi rirenno si
a chiu' bella pe me
mo avevo aperto na porta
e proprio tu me le chiusa
te ne si ghiuta felice currennu
cu nato lontano
e faticavamo insieme
pe realizza chistu bene
ca ci spartivamo sempre felici
ogni sera vicini
tenivo gia' nnanzi alluocchi
tutti gli amici contenti
caro caro auguri
fora a chiesa cu te
tenevo o sole indo core
ero felice accussi a te
ricevi rirenno si
a chiu' bella pe me
  • Guarda il video di "Racconto D'amore"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.