Senza Giacca E Cravatta Testo

Testo Senza Giacca E Cravatta

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Quanta strada aggio fatto
pe' sagli' sta fortuna
miez'a gente distratta
io nun ero nisciuno
quanta notte scetato
pe' scala' chillo muro
miez' e figli scurdato
aggi' appiso 'a paura
Io aspettavo a te
crescevo dint' o sanghe
a' musica vullente
te bruciavo a dinto
e tenive a me
comm' ultima speranza
me sentive 'n cuollo
dint' a tutte 'e panne
Vita mia
mo' volo 'nzieme a te
e stu viaggio 'e canzone
m'e' data d'ammore pe' vivere
vita mia
mo' corro 'nzieme a te
a purta' tutte 'e suonne
chiu belle
a chi ancora add' esistere
Quanta strada aggio fatto
pe' sagli' sta fortuna
senza giacca e cravatta
accussi' so' venuto
miez' e facce 'mportante
c'hanno tuccato 'a luna
guardo areto ogni tanto
pe' capi' addo' so' ghiuto
Io aspettavo a te
crescevo dint' o sanghe
a' musica vullente
te bruciavo a dinto
e tenive a me
comm'ultima speranza
me sentive 'n cuollo
dint' a tutte 'e panne
Vita mia
mo' volo 'nzieme a te
'n copp' o' tiempo
ca resta int'a faccia
mettimmecce a ridere
vita mia
mo' corro 'nzieme a te
e continua stu suonno scetato
e io so'n'ommo chiu' libero
Vita mia
mo' volo 'nzieme a te
e stu viaggio 'e canzone
m'e' data d'ammore pe' vivere
vita mia
mo' corro 'nzieme a te
a purta' tutte e' suonne
chiù belle
a chi ancora add' esistere
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.