Vertigini Testo

Testo Vertigini

A te che non ci sei
e non mi chiami mai
a te che ci sarai
quando lo capirai
E tu mi amerai
immensamente sai

sarai mio prigioniero
senza liberarti mai

E prendimi scoprimi
senza limiti
Prendimi le vertigini
sentirai così
Sono elettriche scosse
scontri di baci dolcissimi
solo con te solo se mi chiamerai

Lo sai non posso esistere
se non esisti tu
e no, non puoi sfuggirmi
sempre ti riprenderei

Ma tu prendimi scoprimi
senza limiti
Prendimi le vertigini
sentirai così
Sono elettriche scosse
scontri di baci dolcissimi
solo con te solo se mi chiamerai

Ti chiamo io
ti cerco io
e poi va da sé
Ti cerco io
ti chiamerò
voglio solo te solo te

Prendimi scoprimi
senza limiti
Prendimi le vertigini
sentirai così
Sono elettriche scosse
scontri di baci dolcissimi
solo con te solo se mi chiamerai
Copia testo
  • Guarda il video di "Vertigini"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più