Il Falò Testo

Testo Il Falò

La classifica delle canzoni più trasmesse
Respira il vento soffiando sul falò,

ravviva il fuoco sciogliendo oscurità,

salta un ragazzo oltre le fiamme,

le grida dei compagni sono già lontane.



Alta e la luna più alta del falò,

tra i pioppi tra i boschi, respirano i lupi

stanno arrivando sospinti dall'inverno,

il gelo li chiamò, la fame li stanò.



Brucerà,

la legna nel falò,

cosi l'inverno veloce se ne andrà

attorno al fuoco

svanisce ogni timore,

chi ha paura del lupo?

Del lupo chi ha paura?



Alta e la fiamma più alta della luna

sembra una voce il vento di pianura,

salta un ragazzo corre oltre la notte,

i passi dei compagni sono già lontani.



Poi arriva l'alba s'è spento il falò

nei boschi scuri già dormono i lupi,

la luce ha disperso il suo buio



Brucerà,

la legna nel falò,

cosi l'inverno veloce se ne andrà

attorno al fuoco

svanisce ogni timore,

chi ha paura del lupo?

Del lupo chi ha paura?
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.