Non Riesco Piu' A Stare Zitto Testo

Testo Non Riesco Piu' A Stare Zitto

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Non Riesco Piu' A Stare Zitto!
Guarda il video di "Non Riesco Piu' A Stare Zitto"

Forse dovrei controllare un po' di più
la mia labile pazienza,
ma ci sono cose che non mi van giù
e non posso fare finta

In questo paese di moralità
stabilita per contratto
si vive di dogmi e di modalità
che non condivido affatto

Io non riesco più a stare zitto!
Toglimi tutto tranne le parole!
È il solo potere che voglio,
la libertà di chi si vuol far male!

La sopportazione è peculiarità
che non mi caratterizza
Cosa posso farci se non ho pietà
per chi benedice in piazza,
chi ha le soluzioni in tasca

Io non riesco più a stare zitto!
Toglimi tutto tranne le parole!
È il solo potere che voglio,
la libertà di chi si vuol far male!

Basta freni io voglio
accelerare andare fino in fondo!
Riflessioni ne ho fatte
anche fin troppe e adesso sono stanco

Sono certo che capirete
e forse chissà qualcuno mi sopporterà

Io non riesco più a stare zitto!
Toglimi tutto tranne le parole!
È il solo potere che voglio,
la libertà di chi si vuol far male!

Altri testi di Nome
Scarica la suoneria di Non Riesco Piu' A Stare Zitto!
Lascia un commento