La Vuoi, Lo Vuoi Testo

Testo La Vuoi, Lo Vuoi

Amici 2017: le novità della prossima edizione
Lo vuoi e un giorno o l'altro te ne vai di casa
Perché sei stufa di sentire urlare i tuoi
Che vogliono una figlia da sposare in chiesa
E ti hanno già ordinato un mondo che non vuoi
La vuoi e da una storia scema come tante
Sei persa della serie “non ne uscirai”
Se non va bene ai tuoi non te ne frega niente
E più di danno addosso e più che tu la vuoi
La vuoi, la vuoi, la vuoi
E passi il tempo insieme a lei
In classe dentro le assemblee
Perché la vuoi e poi perché son cazzi tuoi
Lo vuoi, lo vuoi, lo vuoi, lo vuoi
Gli amori nascono così
A scuola in fondo ai corridoi fra due che dicono di sì
Le loro frustrazioni scaricate in odio
Per non aver osato tanto quanto noi
E poi l'amore dei ragazzi dà fastidio
A tutti quelli che l'amore non lo fanno mai
La vuoi, la vuoi, la vuoi
Appena sveglio pensi a lei
Che aspetta dentro al tuo k.way
Sulla panchina fuori dagli spogliatoi
Lo vuoi, lo vuoi, lo vuoi, lo vuoi
E con la testa non ci sei fra tanti sogni e tanti guai
Ti perdi in fondo agli occhi suoi
E diventi libera un raggio tra cielo e nuvole
In un mondo libero
Per sempre con lei
Per sempre con lui
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.