Tormento Testo

Testo Tormento

Soffiano alisei, e noi siamo qui, parole portano inquietudini
Chiedere per noi la felicità, il domani cosa porterà
E quelle ombre, che spaventano, le dimenticherai, le dimenticherò
E l'infinito, che ti turba il cuore, lo dimenticherò, lo dimenticherai

Da quando tu sei qui, il tempo intorno a me io non lo sento più,
e se ti perderai, verrò a cercarti per sollevarti
Da quando tu sei qui, sono piacevoli anche le abitudini da quando tu sei qui, e se ti perderai, verrò a cercarti, per darti un posto qui

Soffiano alisei, attraverso il tabacco incendiato, salito l'inverno che è andato via da me, aria che vorrei sale dentro me accende il cuore e scioglie l'anima
Ma quelle ombre, che spaventano, le dimenticherai, le dimenticherò
E l'infinito, che ti turba il cuore, lo dimenticherò, lo dimenticherai

Da quando tu sei qui, il tempo intorno a me io non lo sento più,
e se ti perderai, verrò a cercarti per sollevarti
Da quando tu sei qui, sono piacevoli anche le abitudini da quando tu sei qui, e se ti perderai, verrò a cercarti, per darti un posto qui
Copia testo
  • Guarda il video di "Tormento"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più