Come L'estate Testo

Testo Come L'estate

La classifica delle canzoni più trasmesse
Poche parole per noi basta un niente
per scordarsi tutto il mondo fuori e poi...
Una coperta per due mentre l'orologio
ferma questi attimi, segue i nostri battiti...

Con le mani strette,con la mente trasparente
sei la vita,la mia morte,la follia...
Lacrime cadenti, l'acqua copre i nostri sensi
macchia questo sporco amore scritto sulla pelle...

Che se ne va nell'aria,
in una sera di primavera...
E te ne vai nell'aria
calda e leggera come l'estate...

Piccoli e fragili noi
non è facile dimenticare in fretta gli occhi tuoi...
Sempre nascosti io e te, come dei diamanti,
pieni di rimpianti sempre e solo amanti...

Tra le mani rose dalle spine sono chiuse
quanto fanno male se non sei più mia...
Quante sigarette cade cenere bollente
macchia questo sporco amore scritto sulla pelle...

Che se ne va nell'aria,
in una sera di primavera...
E te ne vai nell'aria
calda e leggera come l'estate...

Scende lenta ora pioggia che lava,
l'aria è nuova...
Lava la mente lentamente
lava il mio cuore lentamente...

Che se ne va nell'aria,
in una sera di primavera...
E te ne vai nell'aria
calda e leggera come l'estate...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.