Il Cielo Sopra Di Noi Testo

Testo Il Cielo Sopra Di Noi

Se non ho te, manco di aria, se non ho te è solo un'altra storia.
Aspetterò,
il momento migliore per dirti quello che sento anche se non riuscirò con le parole, basterebbe soltanto alzare lo sguardo e godersi il cielo sopra di noi.

Perché tutto intorno c'è, il resto del mondo e noi siamo isole irraggiungibili nel punto più profondo dell'oceano,
in mare aperto dove non c'è inizio e non c'è fine dove il giorno è anche la notte.

Se non ho te, è tutto inutile, se non ho te cosa ci faccio io in questa città che non ride più le strade sono deserte, le luci ormai sono spente.
Basterebbe soltanto, alzare lo sguardo e assistere allo spettacolo sopra di noi.

Perché tutto intorno c'è il resto del mondo e noi siamo isole irraggiungibili nel punto più profondo dell'oceano,
in mare aperto dove non c'è inizio e non c'è fine dove il giorno è anche la notte.

Due gocce di acqua in un oceano, immenso, dove non c'è inizio e non c'è fine dove il giorno è anche la notte.

Se non ho te, è tutto inutile...
Copia testo
  • Guarda il video di "Il Cielo Sopra Di Noi"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più