Tienanmen Testo

Testo Tienanmen

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
(Carta/Pirazzoli/Lauzi/Carta/Zappon)

Era un ragazzino ma sembrava un gigante
Quando il carro armato con le mani fermò
Gli si fece incontro col sorriso invitante
Poi divenne serio ed il tempo fermò
E la storia fermò
E in quella piazza irraggiungibile
Hanno ballato per un giorno gli eroi
Hanno nuotato nelle lacrime
E sanguinato con il senno di poi
E per miracolo ci hanno fatto vivere
Noi che siamo tutti inutili ormai
Noi che siamo logici
Fin troppo cinici
Non dovremmo scordare mai
Quel che c'è stato a Tienanmen

Oggi la sua foto è proprio su tutti i giornali
La guardiamo appena e la buttiamo già via
Non è colpa nostra
Siamo tutti maiali
Gente che ha perduto dignità e fantasia
Dignità, fantasia…
Ma in quella piazza irraggiungibile…
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.