Blue Tangos Testo


Warning: mysql_connect() [function.mysql-connect]: Host '95.211.90.150' is blocked because of many connection errors; unblock with 'mysqladmin flush-hosts' in /home/angolote/public_html/include/header.php on line 15

Testo Blue Tangos

J Ax: "Sono diventato tutto quello che odiavo"
Sul ritmo scuro di una danza

piena di sogni e di sapienza

la donna accoglie i suoi ricordi

anche i più stupidi e balordi

c'è in lei una specie di cielo

un'acqua di naufragio, un volo

dove giustifica e perdona

tutta la vita mascalzona

blu tango...



Parigi accoglie i suoi artisti

pittori, mimi, musicisti

offrendo a tutti quel che beve

e quel fiume suo pieno di neve

e la illusione di capire

con l'arte il vivere e il morire

su antichi applausi a fior di pelle

di molte donne ancora molto belle

blue tango...



Tra le ombre verdi di un bovindo

gustando un'acqua al tamarindo

l'uomo che ha niente da inventare

prova a sognare, prova a sognare

e prova gli attimi e le stelle

e le fontane e le piastrelle

e i bagni turchi e ogni altra stanza

ma tutto ormai sventola e danza

blue tango...
Copia testo
  • Guarda il video di "Blue Tangos"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.