Jimmy, Ballando Testo

Testo Jimmy, Ballando

Jimmy, non credi che possiamo
offrici un pranzo da pascià,
a questo punto della nostra vita,
vento d'autunno... quindi entriamo qua...

Jimmy, non so se sei d'accordo,
abbiam mangiato una bontà,
e caso mai possiamo farci anche un bel giro
con quelle due, ma ci vedi tu fin là?
Jimmy, ballando, ballando
con due cinesi io e te,
gente diversa da noi
e strano, sai,guardare in faccia Shangaj...

Jimmy, è sembrato educato
il nostro invito, chissà,
ma la miopia
è così, è così,
e così
con due cinesi siam qui...

Jimmy, non pensare...
zitto, che il nemico ci ascolta...
Jimmy, non giurare
con te stesso: è l'ultima volta...
ne abbiam viste tante di regine
andare sull'altro marciapiedi
al sole e noi nell'ombra...
ombra e sole,
è sempre così...

Jimmy, ridendo e scherzando,
non varrei dire, però...
ci meritiamo, di più,
di più, di più, ah
Jimmy, di più...
Copia testo
  • Guarda il video di "Jimmy, Ballando"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più