Ratafia Testo

Testo Ratafia

Ratafià, elisir, aquabuse...
è una bottiglieria...
mille-feuilles, tarte auxpommes, chantilly,
è una pasticceria...
il gaucho as che cos'è
l'aria blu della prateria,
il gaucho è contento e rimare a guarder...

Passa la vita, come una señorita, de amor...
apre il ventaglio e mette a repentaglio i cuor,
camicia allegra che piace anche ai pelagra, folclor...
e nel traffico e nel trambusto
ci han preso gusto a tutto questo odor, furor...

grut-grut-grut, pot-pot-pot, cling-cling-cling...
è un traffico africano,
solo lui, paradis, as cos'è
un clacson peruviano...
pensa a me, pensa a me, pensa a me che non so cosa fare,
il cinema è un gaucho seduto al caffè...

Gli amanti stanchi lascian gli appartamenti, de amor...
dal sesto piano discendon piano piano, pudor...
sui marciapiedi, trascinan stanchi piedi, sudor...
e nel traffico e nel trambusto
ritorna il gusto di tutto questo amor, tenor...

Passa la vita, come una señorita, de amor...
apre il ventaglio e mette a repentaglio i cuor,
la pampa attende in un silenzio d'erba, fulgor...
che ritorni l'uomo-cavallo
nell'intervallo del suo stupor, baglior, albor...
passa la vita...
Copia testo
  • Guarda il video di "Ratafia"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più