Vai Via Testo

Testo Vai Via

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Sento che fra poco mi chiamerai
ma é per abitudine che lo farai
e avverto come spine le risa tue
e più mi fai male e più ti amo di più
sempre più
suonano i rintocchi di un'agonia
la consapevolezza che non sei più mia
ho assenza nelle mani di mani tue
di quelle attenzioni che mi davi tu
la sola
e ogni giorno di più
ti allontanerai
sai che farò
io per non morire ti dirò
vai via da me
vai via
eviterò
stupide follie
non servirà
scriverti dolcissime poesie
vai via da me
vai via
spero proprio tutto non lascerai
chiuso in un cassetto che non riaprirai
viaggi pianti sogni e fotografie
quel dare calore coi odi che hai tu
solo tu
tu che sei
la sola
e ogni giorno di più
ti allontanerai
sai che farò
dalle braccia mie ti slegherò
vai via da me
vai via
eviterò
stupide follie
non servirà
scriverti dolcissime poesie
vai via da me
vai via
e mentre te ne vai non ti voltare sai
e non piangere per copione dai
che tutto é gia così difficile
chissà se avrai deciso tu
tu da sola
e ogni giorno di più
ti allontanerai
come farò
io a cancellarti non lo so
vai via da me vai via
non ti dirò
neanche come stò
ma che ne sai
tanto poi a te che importa ormai
vai via da qui
vai via.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.