Il Mio Nome È Nessuno Testo

Testo Il Mio Nome È Nessuno

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Il Mio Nome È Nessuno"
Io sono quello
che ti passa accanto
che nell'ascensore
non ti guarda mai
la mia porta è quella là
quante volte
ti domanderai... lui chi è


Sono uno dieci mille
centomila
con un passaporto
per l'oscurità
sono un ombra
nel viavai
non cercami
non mi troverai
anche se
sono dove sei
lo sono un numero
e niente più
non ho faccia
non ho città
non ho segni particolari
non ho voce ma
Sono un numero
e niente più
non ho nome identità
non vado e non vengo da
non lascio traccia mai
soltanto un numero

"chi sei cosa pensi
ti senti solo mai
tu chi sei come vivi
cosa cerchi in te"
Nessuno é il vero
nome mio
Nessuno è il nome mio

Sono il mostro il sosia
l'occhio che ti guarda
e qualcosa già
ti affascina di me

"chi sei cosa pensi
ti senti solo mai
tu chi sei come vivi
cosa cerchi in te"
Nessuno é il vero
nome mio
Nessuno è il nome mio

lo sono un numero
e niente più
non ho faccia
non ho città
e non ho sogni
particulari
e non ho storia mai
Sono un numero
e niente più
non ho nome né identità
quando torni ti troverò
e quando torni
mi troverai

Sono il tuo specchio
ormai
  • Guarda il video di "Il Mio Nome È Nessuno"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.