Campi Gravitazionali Testo

Testo Campi Gravitazionali

Una goccia
una rifrazione
E tu sei il sangue nelle vene
Sei la mia pulsazione
L'orbita concentrica
Il rifugio vano dal dolore
Più guardo in alto più tu mi trascini verso il fondo
Apro gli occhi quando ormai l'impatto è inevitabile
Respiro solo quando ormai il contagio è inarrestabile
Più guardo in alto più tu mi trascini verso il fondo
Più guardo in alto più tu mi trascini verso il fondo
Copia testo
  • Guarda il video di "Campi Gravitazionali"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più