La Sicurezza Degli Oggetti Testo

Testo La Sicurezza Degli Oggetti

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Credo che questo sia tutto
E se così non è adesso prova a sorprendermi
Particolari anche inutili
Quanto basta per sentirmi in debito

Ora che il silenzio confonde
Divorando i segni del tuo passaggio

La circostanza è d'obbligo
La distanza ormai indispensabile
Ci sono istanti in cui se chiudo gli occhi
Mi sembra di restare immobile

E invece tutto scorre e cambia
L'ordine apparente in cui nascondi ogni tuo dubbio
E intanto tutto scorre e sembra
Cercare dentro te un senso a questo Inverno interminabile

E invece tutto scorre e cambia
L'ordine apparente in cui nascondi ogni tuo dubbio
E intanto tutto scorre e sembra
Cercare dentro te un senso a questo Inverno interminabile

E invece tutto scorre e cambia
L'ordine apparente in cui nascondi ogni tuo dubbio
E intanto tutto scorre e sembra
Cercare dentro te un senso a questo Inverno interminabile

E invece tutto scorre e cambia
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.