Sfera Testo

Testo Sfera

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Sfera"
Dentro di me
Nascono e svaniscono
Ferite che
Lasciano il sapore del dubbio

Dentro di me
Sogni che mi consumano
Non sarò mai libero

Un altro giorno
Senza di me
Fuori dal mondo

Dicono che
Strisciano e si nascondono
I nostri demoni
Che spingono e mi confondono
Resta con me
Stringimi, confortami
Non sarai mai limpida

Un altro giorno
Senza di me
Mentre Dicembre ormai scivola ed io
Mi risveglio ogni istante più fragile
Fuori dal mondo

ora osservo la neve che cade e la forma di nuvole gonfie nel cielo
fuori dal mondo prima che
Il respiro diventi leggero il silenzio nasconda il ricordo che ho di te
  • Guarda il video di "Sfera"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.