Solaris Testo

Testo Solaris

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Prima che il cielo torni nitido
E questa neve inizi a sciogliersi
Sarò lontano anni luce da qui
Lungo il percorso dei satelliti

Pulsazione - Stabile

Chiedimi ora il senso che attribuisco vuoto
Quando sono immune dalla gravità
Sei sempre tu il pensiero che mi sfiora
Quando mi perdo nell'oscurità

Presto scivolerò fra le sue labbra
E lì mi sentirò di nuovo solo
Quando sognerò ancora di te
Il risveglio sarà piu' facile

Propulsione - Criogenesi

Ora il dolore torna vivido
Disegnando orbite simmetriche
Recide ogni contatto che ho con te
Frantuma i giorni e le molecole

Presto scivolerò fra le sue labbra
E li mi sentirò di nuovo solo
Quando sognerò ancora di te
Il risveglio sarà lontano
Presto scivolerò fra le sue labbra
E lì mi sentirò di nuovo solo
Quando sognerò ancora di te
Il risveglio sarà piu' facile

Collisione - Inevitabile
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.