C'era Una Volta Testo

Testo C'era Una Volta

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
"Tutto ebbe inizio in una foresta nel bel mezzo di un temporale, quando un fulmine, abbattendosi su un vecchio pino, lo fece schiantare a terra. Tra quei rami spezzati ce ne fu uno particolarmente fortunato, ma andiamo con ordine: C'era una volta..."

C'era una volta un albero al vento
di mille anni e più,
ma la tempesta lo prende in testa
e i rami vanno giù.
Notte di piombo,fiamma di lampo,
rotola il tuono e scoppia l'oscurità
ormai.
C'era una volta un pezzo di legno
che più fortuna avrà.
Precipitando chiede alla luna
aiuto e lo troverà.
Non può scappare, non sa volare,
ma quasi sempre chi sa sognare ce la fa.
Mai,
mai lasciare che il vento ci porti via
nel ciclone del tempo.
C'è sempre un mondo un po' più in là.
Se funzionano i sogni c'è libertà.
Ricomincia la storia: c'era una volta…
C'era una volta un pezzo di legno
che più fortuna avrà.
L'ultima pioggia sgocciola piano
e l'uragano non lascia indietro solo guai.
Mai,
mai lasciare che il vento ci porti via
nel ciclone del tempo.
C'è sempre un mondo un po' più in là.
Se funzionano i sogni c'è libertà.
Ricomincia la storia: c'era una volta…
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.