Fantasia Testo

Testo Fantasia

Fantasia
legna sulla fiamma e ci si scalda un po'.
Vedrai
sopra l'acqua il vento argento scioglierà
per te.
Sul tuo corpo bianco l'ombra mia
sarà
fra un attimo carezza e fuoco e tu
vedrai
con gli occhi semichiusi ciò che c'è
e non c'è
la danza della fiamma al vento e
su te
e intorno a te
e dentro te la libertà.
Fantasia
le stanze della notte in quest'isola mia
però
han breve il fuoco e rapido il risveglio e
direi
che sul tuo viso l'alba rende a te
di già
la scialba ed immutabile realtà
e tu
con triste tenerezza intorno a noi
vedrai
il mare nell'acquario
e il fuoco spento ormai
la stanza di un ragazzo
e non sorriderai.
Copia testo
  • Guarda il video di "Fantasia"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più