Forse Natale Testo

Testo Forse Natale

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Forse Natale"
Fose Natale è traffico
Treni d'Europa al sud
Botteghe che non chiudono
Mani che stringi al bar
Ma è anche Natale un'orchestra che rispunta dalla notte in un qualche motel
Buon Natale alla musica dov'è

Forse Natale è avvolgere
L'anno che se ne va
E' quel che mi regalano
Che poi non serve mai
Ma è anche Natale un telefono che non regala niente ma sa dove sei
Buon Natale ai tuoi passi via dai miei

Forse Natale è crderci
A una cometa o a un uomo
A un Dio che può far piovere
Dove non piove mai
Ma è anche Natale una donna che stanotte avrà un bambino da sola in città
Buon Natale alla vita e a chi la da

Forse Natale è casa mia
Di tanti inverni fa
La stufa la radio e l'albero
E dire la poesia
Ma è anche Natale il presente qui
La piena età del cuore e del mondo che abbiamo
Buon Natale al mio amore e anche a me

Forse Natale è accendere più luci che si può
Muoversi per un attimo
Verso chi non lo fa
Ma è anche Natale il domani che facciamo con le mani ognuno di noi
Buon Natale da questa notte in poi
  • Guarda il video di "Forse Natale"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.